Buona festa del papà

Tereza Ruzickova 2 min 0 Commenti
Instituto Hispánico de Murcia - Buona festa del papà

Anche se esiste una data per celebrare il giorno delle nostre figure paterne, abbiamo tutti i giorni dell’anno per dir loro quanto li amiamo e ringraziarli per quello che fanno per noi. Ma, qual è l’origine di questa festa?

Il vero origine risale al 19 giugno 1909, negli Stati Uniti, quando una donna chiamata Sonora Smart Dodd volle rendere omaggio a suo padre per essersi preso cura dell’educazione di sei bambini dopo la morte di sua moglie. Sonora si rese conto che era stato un vero esempio da seguire e propose la data di nascita di suo padre, il 19 giugno, per celebrare la Festa del Papà.

E nei paesi cattolici?

La data cambia, come nel caso della Spagna, che è correlata alla festa di San Giuseppe, padre di Gesù di Nazareth, celebrata il 19 marzo.

In Spagna, è stata istituita a partire dal 1948, grazie alla costanza e all’impegno di un’insegnante di Madrid. Questa pensò che i padri, come le madri, dovessero anche avere il loro giorno di celebrazione, proponendo la data migliore il 19 marzo.

Dopo averlo pubblicato su un giornale, la sua proposta ebbe molto successo. Così tanto che José Fernández Rodríguez, (proprietario di ‘Galerías Preciados’), le propose di acquistare l’idea creando una campagna stampa.

Auguri, papà!

Fonte: 20 minutos, Wikipedia

Instituto Hispánico de Murcia | Corsi di spagnolo a Murcia

Ti é piaciuto? condividilo

[novashare_inline_content]
SCRITTO DA Tereza Ruzickova

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i tuoi dati di feedback..

Non ci sono commenti su Buona festa del papà

Carrello della spesa
Torna in alto